Il nuovo ACI Marina Rovinj (Rovigno) vince il premio “REXPO 2019 Best New Investment Award”

L’ottava Fiera internazionale dei Progetti di Investimento REXPO 2019 ha aperto oggi le sue porte, riunendo numerosi investitori stranieri e nazionali, esperti e uomini d’affari e oltre 500 visitatori.

La fiera è stata inaugurata dal ministro del Mare, dei Trasporti e delle Infrastrutture, Oleg Butković, il quale ha accentuato nel proprio discorso gli investimenti più significativi nelle infrastrutture marittime e di trasporto ed ha annunciato i grandi investimenti nelle infrastrutture ferroviarie.

– Poiché le ferrovie sono state trascurate per anni, oggi rappresentano la maggior parte nel ciclo di investimento. Purtroppo, non siamo stati in grado di costruire autostrade e ferrovie allo stesso tempo, ma abbiamo in progetto di investire 3.5 miliardi di euro nel sistema ferroviario e nella corrispondente infrastruttura entro il 2030, soprattutto su due corridoi. Quello mediterraneo, che ha già ricevuto degli investimenti attivi, e quello di Zagabria, la quale entro il 2022 dovrebbe essere collegata tramite una moderna ferrovia a due corsie al confine ungherese.  Del resto, abbiamo l’ex decimo corridoio verso l’est che si trova in una fase di preparazione per il prossimo periodo operativo, ha dichiarato il ministro Butković.
Il ministro ha anche fatto riferimento alla costruzione del ponte di Pelješac e ha aggiunto che la costruzione stava andando nella giusta direzione, ma era necessario modificare la legge sugli appalti pubblici al fine di attuare tali progetti in modo più rapido e dinamico. Ha anche fatto riferimento alle infrastrutture marittime e ai lavori in corso nelle zone costiere.
Con un importo di 100 milioni di euro a nostra disposizione, abbiamo avviato un grande ciclo di investimenti per investire nell’infrastruttura marittima e portuale ed abbiamo già ripartito la maggior parte di questi fondi.  Gli investimenti riguardano principalmente i porti marittimi, frangiflutti e le rive sulle isole e nelle zone costiere, ha aggiunto il ministro Butkovic.

Il premio di quest’anno “”REXPO 2019 Best New Investment Award” (“Il migliore nuovo investimento 2019 REXPO”) è stato assegnato al lavoro di ricostruzione dell’ACI marina Rovinj (Rovigno) ed è stato consegnato dal ministro Oleg Butković al presidente del consiglio di amministrazione dell’ACI Kristijan Pavić.

Alla cerimonia era presente anche il Segretario di Stato Zdenko Lucić del Ministero dell’economia, dell’imprenditoria e dell’artigianato.

Il primo giorno della fiera è stato anche caratterizzato da interessanti discussioni del panel.

Il panel intitolato “Barometro del finanziamento nel mercato immobiliare 2019” ha suscitato grande interesse tra i visitatori.
Il sondaggio “2019 Property Landing Barometer” della società KPMG è stato presentato all’inizio e ha evidenziato le tendenze degli investimenti immobiliari. I risultati hanno dimostrato che la Croazia ha la più alta percentuale di investimenti nelle infrastrutture turistiche e lo stesso è previsto per l’anno 2020.
Inoltre, l’importanza della Croazia di aderire all’area Schengen è stata sollevata in quanto renderebbe la Croazia molto più attraente per gli investitori stranieri. La conclusione finale e comune è che la Croazia può e deve essere ottimista sugli investimenti futuri.

I marina ACI

Pregasi selezionare regione

Pregasi selezionare marina

Visualizzare marina

ACI novità più importanti

Archivio novità